Bando per scuole che abbiano approfondito il tema BES: progetti entro 10 giugno

Stampa

Bando aperto alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, o scuole capofila di una rete costituita o costituenda, un istituto che abbia approfondito il tema dei bisogni educativi speciali. Avviso numero 1646 del 26 maggio 2020.

Il bando è aperto alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, o scuole capofila di una rete costituita o costituenda, un istituto che abbia approfondito il tema dei bisogni educativi speciali. ed in particolare quelli concernenti la plusdotazione, che possa predisporre uno studio di riflessione e di fattibilità nell’ambito delle conoscenze del personale docente per la promozione di percorsi informativi ai fini dell’individuazione, riconoscimento e aiuto agli studenti plusdotati.

Domande

Le manifestazioni d’interesse alla selezione, corredate da un preventivo redatto sulla base dei costi derivanti dalla realizzazione del progetto dovranno pervenire, sottoscritte dal Dirigente scolastico, entro le ore 12.00 del giorno 10 giugno via mail.

L’avviso

Stampa

Eurosofia, scopri un modo nuovo e creativo per approcciarti all’arte: “Il metodo del diario visivo” ideato da Federica Ciribì