Bando Inps convitti nazionali, domande entro 31 luglio e 1 agosto

Stampa

È stato pubblicato il bando di concorso Convitti nazionali e di proprietà 2021-2022. Il bando si rivolge ai figli o orfani ed equiparati di: iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici; iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale;
iscritti alla gestione ex IPOST.

Il concorso assegna contributi per l’iscrizione presso Convitti Nazionali ed Educandati statali, a sostegno della frequenza della scuola primaria, della scuola secondaria di primo grado e della scuola secondaria di secondo grado.

La domanda di partecipazione per il bando di concorso Convitti nazionali può essere trasmessa dalle 12 del 12 luglio alle 12 del 31 luglio 2021.

La domanda di partecipazione per il bando di concorso Convitti di proprietà può essere presentata dalle 12 del 12 luglio 2021 alle 12 del 1° agosto 2021.

Bando

Stampa

Eurosofia: TFA SOSTEGNO VI CICLO, cosa studiare? Oggi alle 16.00 ne parliamo con gli esperti