Bando “Adotta un giusto 2022/2023”: iscrizioni entro il 31 gennaio

WhatsApp
Telegram

Con la legge n. 212 del 20 dicembre 2017 il Parlamento italiano ha istituito il 6 marzo quale Giornata dei Giusti dell’umanità. . La giornata è dedicata a “mantenere viva e rinnovare la memoria di quanti, in ogni tempo e in ogni luogo, hanno fatto del bene salvando vite umane, si sono battuti in favore dei diritti umani durante i genocidi e hanno difeso la dignità della persona rifiutando di piegarsi ai totalitarismi e alle discriminazioni tra esseri umani”.

La Fondazione Gariwo, la foresta dei Giusti (membro dell’Associazione per il Giardino dei Giusti di Milano con UCEI-Unione Comunità Ebraiche Italiane e Comune di Milano), insieme al Ministero dell’Istruzione, propone anche quest’anno il bando di concorso “Adotta un Giusto” con l’obiettivo di promuovere negli studenti, attraverso il lavoro sui Giusti dell’Umanità, una cittadinanza attiva intesa come presa di coscienza dei principi che guidano un comportamento solidale eticamente responsabile.

I destinatari sono gli studenti della scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado statali e
paritarie.

Partendo dalla frase “C’è un albero per ogni uomo che ha scelto il bene”, che sull’esempio di Yad Vashem ispira la creazione dei Giardini dei Giusti in Italia e nel mondo, i partecipanti sono chiamati a produrre elaborati artistici e letterari, che sono indicati nelle tracce proposte.

Quest’anno, in occasione dei vent’anni dalla nascita del Giardino dei Giusti di Milano, vorremmo richiamare l’attenzione dei docenti e degli studenti sulle emergenze del tempo presente, in particolare su quelle riguardanti l’ambiente e i cambiamenti climatici, le ferite inferte dalle guerre alle persone e al territorio, le migrazioni di massa, l’attacco alla libertà dell’informazione.

Per partecipare, i concorrenti potranno iscriversi al bando entro e non oltre il 31 gennaio 2023 alle ore 15, con procedura telematica attraverso il sito di Gariwo link www.gariwo.net/bando
I concorrenti dovranno presentare gli elaborati inderogabilmente entro il 14 marzo 2023 alle ore 15.

Potrà essere presentato un unico elaborato per classe.

bando

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur