Banchi colorati come petali di fiori, così si rientra in una scuola di Taranto

Stampa

Banchi colorati come petali di fiori, così si sono organizzati per il rientro a scuola all’istituto comprensivo Pirandello di Taranto.

Siamo pronti a ricominciare con una scuola nuova: grazie ai lavori di edilizia leggera, i nuovi docenti, i sussidi multimediali e i banchi innovativi. Cerchiamo di veicolare positività e di mantenere il contatto con la nostra comunità, che ha bisogno di certezze. L’alleanza scuola famiglia si rafforza più che mai in questi momenti. E la scuola, secondo noi, non deve essere solo sicura, ma anche bella“, spiega la dirigente scolastica Antonia Caforio all’agenzia Dire.

Non abbiamo mai staccato la spina, si sono alternati momenti di pessimismo e di ottimismo. Vogliamo pensare positivo, ed è per questo che abbiamo cercato di mettere in campo tutto quanto era nelle nostre possibilità”.

Con questo entusiasmo e questa determinazione da parte di chi la vive, niente potrà fermare la scuola“, ha commentato la ministra Azzolina.

Stampa

Il nuovo modello di PEI, Eurosofia avvia un nuovo percorso formativo. Primo incontro il 28 aprile