Bagno intasato alla scuola primaria. Le docenti scrivono ai genitori: “Alunni al wc con i fazzolettini”

WhatsApp
Telegram

Incredibile, ma vero in una scuola della Lombardia. Così come segnala la Provincia di Cremona, caso in una scuola primaria di un comune nel Cremonese.

Bagno intasato per via di un bimbo, missiva delle docenti ai genitori: niente più carta igienica, i bimbi dovranno portarsi i fazzolettini dalla classe al bagno.

La missiva ha scatenato polemiche. La preside è immediatamente intervenuta: “Le docenti autrici di questa mail non mi hanno chiesto alcuna autorizzazione. Mi hanno specificato, solo poi, fosse prassi comunicare in questo modo. Non condivido il messaggio e ne prendo le distanze, totalmente, sia da madre che da dirigente scolastica. Episodio da stigmatizzare”.

La lettera

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it