Bagheria, in isolamento 30 classi della primaria: chiuse le scuole fino al 14 novembre

Stampa

Il sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli ha deciso di chiudere sino a sabato 14 novembre le scuole comunali della città alle porte di Palermo per l’emergenza Coronavirus.

La decisione è stata annunciata in una diretta Facebook del primo cittadino e assunta dopo aver ricevuto una nota dell’Asp che disponeva la chiusura delle scuole del primo ciclo di studi, asili nido e scuole dell’infanzia del territorio comunale di Bagheria per 5 giorni, dal 10 sino al 14 novembre 2020, prorogabile nei casi di ulteriore emergenza sanitaria.

Secondo la nota, ha riferito Tripoli, “il 13% di tutti i positivi del distretto è in età scolare con ripercussioni sulla gestione delle attività didattiche e sulla possibile diffusione del contagio all’interno delle classi in maniera esponenziale”.

Al momento sarebbero in sorveglianza speciale e in isolamento circa 30 classi della scuola primaria.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia