BabySchool: una app per seguire i propri figli durante la giornata scolastica

WhatsApp
Telegram

Si chiama BabySchool ed è un’applicazione creata per controllare l'attività dei bambini a scuola.

A realizzarla sono stati 3 ingegneri pugliesi,Luca Contursi, Nicola Fiore e Lucio De Paolis, che hanno vinto il premio dello Smau di Milano per la categoria “Pubblica amministrazione e servizi al cittadino” e per aver soddisfatto pienamente i criteri di valutazione adottati dal comitato in termini di innovatività, usabilità, creatività, design e potenzialità di mercato.

Si chiama BabySchool ed è un’applicazione creata per controllare l'attività dei bambini a scuola.

A realizzarla sono stati 3 ingegneri pugliesi,Luca Contursi, Nicola Fiore e Lucio De Paolis, che hanno vinto il premio dello Smau di Milano per la categoria “Pubblica amministrazione e servizi al cittadino” e per aver soddisfatto pienamente i criteri di valutazione adottati dal comitato in termini di innovatività, usabilità, creatività, design e potenzialità di mercato.

 Disponibile per tutti i dispositivi sia Android sia Apple,consente ai genitori di seguire passo passo l’intera giornata scolastica anche grazie a una webcam che permette di interagire con i docenti e quindi conoscere in tempo reale la qualità del servizio offerto al proprio bambino.

“La nuova applicazione per smartphone – spiega l’azienda che l’ha realizzata, la Virtech srl di San Cesario di Lecce – permette  all’educatore di compilare su tablet o sul pc la scheda giornaliera di ogni bambino in pochissimo tempo, ad esempio archiviando informazioni sulle  attività svolte, sui sonnellini e sui pasti. I genitori possono seguire la giornata del bambino anche da casa o dal lavoro, con il proprio smartphone o tablet. L’educatore, inoltre, può scattare foto, taggarle e condividerle con le famiglie all'interno del diario”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur