Azzolina visita a sorpresa scuola di Roma e ribadisce: “No allarmismo, serve rispetto delle regole”

Stampa

Su Twitter la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, interviene in merito alle ultime notizie circa i contagi da Covid-19 nelle scuole.

“Stamattina ho fatto una visita a sorpresa all’IIS De Amicis-Cattaneo di Roma. Ho girato una decina di classi e sono soddisfatta del rispetto delle regole anti-Covid dimostrato da studentesse e studenti. A tutti i ragazzi ho fatto un appello che rinnovo: a maggior ragione in vista del weekend ci tengo a ricordare che è fondamentale il rispetto di queste regole soprattutto fuori da scuola. 

Così la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, che nel lungo post ha ricordato poi le ultime dichiarazioni di esperti e scienziati, secondo i quali non sono le scuole i principali luoghi di propagazione del virus. “Cerchiamo quindi di non fare allarmismo nei confronti della scuola – ha aggiunto Azzolina altrimenti non rivolgeremo la giusta attenzione al reale obiettivo, ovvero il rispetto delle misure di sicurezza durante le attività extrascolastiche e, in particolare, di svago”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur