Azzolina visita a sorpresa scuola di Roma e ribadisce: “No allarmismo, serve rispetto delle regole”

Stampa

Su Twitter la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, interviene in merito alle ultime notizie circa i contagi da Covid-19 nelle scuole.

“Stamattina ho fatto una visita a sorpresa all’IIS De Amicis-Cattaneo di Roma. Ho girato una decina di classi e sono soddisfatta del rispetto delle regole anti-Covid dimostrato da studentesse e studenti. A tutti i ragazzi ho fatto un appello che rinnovo: a maggior ragione in vista del weekend ci tengo a ricordare che è fondamentale il rispetto di queste regole soprattutto fuori da scuola. 

Così la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, che nel lungo post ha ricordato poi le ultime dichiarazioni di esperti e scienziati, secondo i quali non sono le scuole i principali luoghi di propagazione del virus. “Cerchiamo quindi di non fare allarmismo nei confronti della scuola – ha aggiunto Azzolina altrimenti non rivolgeremo la giusta attenzione al reale obiettivo, ovvero il rispetto delle misure di sicurezza durante le attività extrascolastiche e, in particolare, di svago”.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia