Azzolina: valorizzare l’istruzione tecnica e professionale, volano per l’economia del Paese

Stampa

La ministra dell’istruzione Lucia Azzolina ieri in Sicilia ha visitato l’ITT Ettore Majorana di Milazzo in provincia di Messina, “Una vera e propria eccellenza”.

La ministra ringrazia su Facebook Stello Vadalà, il dirigente scolastico, perché “si tratta di una scuola molto viva, nella quale sono state potenziate le dotazioni grazie ai finanziamenti che abbiamo stanziato per la ripresa“.

“In questa scuola si fanno attività didattiche innovative, come vediamo e ascoltiamo dalla voce degli studenti e delle studentesse.
Giuseppe Massimo Bucca, che insegna qui, – aggiunge Azzolina – ha vinto il prestigioso premio “JA Teacher of the Year 2020”, come docente più imprenditivo d’Italia per aver saputo creare all’interno del proprio istituto “un ecosistema di educazione all’imprenditorialià e aver lavorato attivamente per avvicinare il mondo della scuola a quello del lavoro”.

Al termine di questa visita – conclude – ribadisco un concetto molto importante: l’istruzione tecnica e professionale può essere davvero un volano per l’economia del Paese, dunque va valorizzata”.

 

Stampa

Eurosofia: Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola. Non perderti questa grande opportunità formativa