Ritorno a scuola e orari pomeridiani, Azzolina: risorse in più per pagare il personale Ata

Stampa

“C’è un grande sforzo in campo, che prevede anche risorse aggiuntive alle scuole per poter pagare il personale Ata”

Lo afferma la ministra Lucia Azzolina rispondendo alla lettera di congedo del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione.

“In particolare – spiega – i collaboratori scolastici, in caso di estensione verso il primo pomeriggio degli orari, per effetto degli scaglionamenti”.

Riapertura scuole 7 gennaio, ecco dove si rientrerà con orari d’ingresso differenziati. Pranzo e tempo per i compiti?

Stampa

Nel prossimo incontro de L’Eco digitale di Eurosogia parleremo di: “Il coding nella scuola del primo ciclo: imparare divertendosi”