Azzolina (M5S): siamo al lavoro per stabilizzazione docenti III fascia

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’Onorevole Lucia Azzolina (M5S) è intervenuta con un post su FB, al fine di “tranquillizzare” i docenti della III fascia delle graduatorie di istituto.

Il post

Alla III fascia.
Difendere i ruoli o le graduatorie del concorso transitorio della II fascia non significa essere contrari alla III fascia.
La III fascia ha tutto il diritto di avere dei percorsi di stabilizzazione e ci stiamo lavorando, ma queste sono e saranno diverse dal concorso transitorio pensato per chi è già abilitato.
Sono state già fatte delle dichiarazioni pubbliche in merito a questo sulle testate giornalistiche che si occupano di scuola.
Siamo al Governo da tre mesi, non abbiamo dimenticato nessuna categoria di docenti. Ribadisco ci stiamo lavorando. Abbiate fiducia.

Stabilizzazione docenti III fascia

Secondo quanto scritto dall’Onorevole, dunque, i docenti di III fascia delle graduatorie di istituto devono avere dei percorsi di stabilizzazione.

La maggioranza, prosegue la Azzolina, ci sta lavorando.

Concorso non abilitati

Non è indicata la procedura cui l’onorevole si riferisce, tuttavia doverebbe essere il concorso previsto dal D.lgs. 59/2017, riservato ai docenti non abilitati (quindi della III fascia delle GI) con tre anni di servizio negli ultimi otto.

Il succitato concorso, come riferito, è bloccato per problematiche tecniche.

Il Ministro Bussetti, inoltre, ha dichiarato  più volte che intende modificare il sistema di reclutamento, a partire da quanto previsto dal succitato Decreto. Ha anche affermato che i concorsi saranno banditi entro l’anno.

Vedremo quali modifiche saranno introdotte nei prossimi concorsi e quali riguarderanno la riforma complessiva del reclutamento.

Versione stampabile
anief
soloformazione