Azzolina (M5S) sottosegretario e Ascani (PD) viceministro, le nomine per l’Istruzione

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Concluso a Palazzo Chigi il Consiglio dei Ministri per la nomine di sottosegretari e Viceministri. Ascani, dem, e Lucia Azzolina (è il nome atteso per il Ministero dell’istruzione. 

Secondo l’intesa raggiunta questa notte saranno 42 i sottosegretari del governo Conte bis.

21 i sottosegretari M5s, 18 i Dem, 2 i rappresentanti di Leu, 1 del Maie.

Per l’istruzione, secondo le prime indiscrezioni:

Lucia Azzolina (M5S) e Giuseppe De Cristofaro (Leu)

Anna Ascani (PD) Viceministro

Attendiamo indicazioni ufficiali.

Lucia Azzolina,  siciliana. Docente che ha avuto anche esperienze come sindacalista. Alle elezioni del 2018 è risultata la donna più votata. In parlamento ricopre ruolo di membro della VII Commissione cultura, ricerca ed istruzione della Camera dei Deputati.

Anna Ascani, renziana. Attualmente vicepresidente del partito Alle elezioni politiche del 2018 è candidata alla Camera dei Deputati come capolista in Umbria per il Partito Democratico ed è eletta deputata per la XVIII legislatura. Attualmente membro della VII Commissione cultura.

Giuseppe De Cristofaro invece non si è mai occupato di scuola. Coordinatore nazionale dei Giovani Comunisti, l’organizzazione giovanile del Partito della Rifondazione Comunista e in seguito segretario della Federazione di Napoli di Rifondazione. Eletto per la prima volta deputato alle elezioni politiche del 2006, nel 2018 si candida al Senato con Liberi e Uguali senza essere eletto.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione