Azzolina incontra i sindacati: bandi concorso già in scrittura avanzata, immissioni in ruolo straordinario da settembre 2020

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Concluso l’incontro tra sindacati e la Ministra Azzolina. Incontro interlocutorio, presente anche il Sottosegretario De Cristofaro, i sindacati hanno avuto a disposizione sette minuti per sigla per esporre le problematiche e le richieste, a seguire l’intervento della Ministra. 

La Ministra si è detta pronta all’avvio dei tavoli tecnici per i bandi di concorso, la cui scrittura è in fase avanzata.

L’impegno della Ministra continua ad essere quello di realizzare le assunzioni da concorso straordinario secondaria – max 24.000 – già da settembre 2020.

Saranno avviati anche i concorsi ordinario infanzia e primaria, ordinario secondaria e quello per docenti di religione cattolica.

Sarà emanato un decreto che permetterà l’attribuzione dei posti Quota 100 alle immissioni in ruolo con retrodatazione giuridica al 1° settembre 2019.

La Ministra ha ribadito l’idea di istituire una task force per aiutare le scuole a utilizzare appieno le risorse relative ai progetti

I sindacati hanno espresso la loro visione delle problematiche emerse.

Non c’è ancora una data di un prossimo incontro che, a questo punto, dovrebbe essere tecnico.

Il messaggio della Ministra Azzolina

Versione stampabile
Argomenti: