Azzolina ai precari: non riusciamo ad aggiornare le graduatorie, chiedo scusa. Prossimo anno domanda digitalizzata

WhatsApp
Telegram

Questo quanto affermato il Ministro Azzolina durante la conferenza stampa che segue il varo del Decreto scuola da parte del CdM. Tra i punti anche l’aggiornamento delle Graduatorie d’Istituto

“Chiedo scusa ai precari – ha detto il Ministro – quest’anno non riusciamo ad aggiornare le graduatorie d’istituto. Ciò è dovuto a procedure vetuste e la mancata digitalizzazione del paese. Non riusciamo a portare avanti un milione di domande cartacee.”

“Il prossimo anno – ha aggiunto – aggiorneremo con una procedura digitalizzata”

“Oggi abbiamo varato il provvedimento per l’assunzione dei precari sui posti quota 100”.

Graduatorie di istituto, slitta aggiornamento per il 2020/21

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito