Avvio anno scolastico: da Gilda l’augurio di buon lavoro

Di
WhatsApp
Telegram

Il sindacato Gilda degli Insegnanti, nell’augurare buon lavoro a tutti i docenti per i quali oggi 1° settembre ha preso il via l’anno scolastico 2014/15, coglie l’occasione per sfatare il luogo comune che vuole che "gli insegnanti lavorino poco".

Il sindacato Gilda degli Insegnanti, nell’augurare buon lavoro a tutti i docenti per i quali oggi 1° settembre ha preso il via l’anno scolastico 2014/15, coglie l’occasione per sfatare il luogo comune che vuole che "gli insegnanti lavorino poco".

"Tra scrutini, esami di Stato, corsi per il recupero dei debiti scolastici e altre attività extra didattiche, è assurdo continuare ad affermare che gli insegnanti italiani lavorano poco. Svilire la professione docente nuoce non soltanto a chi sale in cattedra ogni giorno, ma a tutto il sistema scolastico. "

Anzi – conclude il Coordinatore nazionale Rino Di Meglio – "Occorre invece valorizzarla e perciò attendiamo di conoscere nel dettaglio le linee guida che Renzi presenterà tra due giorni"

Riforma scuola è count down – 3. Giannini invita i precari ad avere fiducia. Si lavora anche al Sostegno

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso