Avvio anno scolastico: gli adolescenti preferiscono il liceo

di Patrizia Del Pidio
ipsef

In base alle procedure dell’Organico di Fatto per l’anno scolastico 2015/2016, il MIUR propone un focus che comprende dati e statistiche sulla scuola statale.

In base alle procedure dell’Organico di Fatto per l’anno scolastico 2015/2016, il MIUR propone un focus che comprende dati e statistiche sulla scuola statale.

Scuole: distribuzione per Regione

Il primo grafico del Focus diffuso dal MIUR riguarda la diffusione delle istituzioni scolastiche per Regione e mostra che la Regione con il maggior numero di istituzioni scolastiche è la Lombardia con 1135 scuole, quella con meno è il Molise con 53.

Le istituzioni scolastiche sono suddivise a livello territoriale nel seguente modo:




  • 531 Circoli Didattici
  • 4860 Istituti Comprensivi
  • 224 Istituti Principali di I grado
  • 2760 II ciclo e Istituzioni educative

Nel seguente grafico è illustrato come le istituzioni didattiche sono suddivise per tipologia e regione:

Come sono distribuite le 41.286 sedi di tutti i livelli scolastici?

  • La scuola dell’infanzia occupa il 32,6% delle sedi
  • La scuola primaria il 36,8% delle sedi
  • La scuola secondaria di I grado il 17,5% delle sedi
  • La scuola secondaria di II grado il 13,1% delle sedi

Alunni

Per l’anno scolastico 2015/2016 erano previsti sui banchi di scuola 7.862.022 alunni per un totale di 369.913 classi.

Nel seguente grafico è illustrato come sono distribuiti nel numero di classi per ogni regione, per ognuna delle quali è riportato anche il numero degli alunni con disabilità.

Come si dividono gli alunni nel percorso di studi superiore? Nella scuola secondaria di II il :

  • 21,1% degli alunni sceglie la scuola professionale
  • Il 31,7% degli alunni sceglie gli istituti tecnici
  • Il 47,2% degli alunni sceglie i Licei

Nella seguente tabella, invece, viene illustrata la scelta egli alunni della scuola secondaria di II grado per indirizzo di studi.

In base alle rilevazioni integrative degli anni scolastici precedenti, è stato possibile inoltre riportare il totale degli studenti di cittadinanza non italiana distribuito per livello scolastico:

  • Per la scuola dell’Infanzia 114.101 alunni
  • Per la scuola primaria 287.614 alunni
  • Per la scuola secondaria di I grado 158.827 alunni
  • Per la scuola secondaria di II grado 186.028 alunni

Per un totale di 746.570 alunni di cittadinanza non italiana sul territorio nazionale.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione