Avvio anno scolastico 2017/18, Fedeli: sarà regolare, basta valzer docenti

WhatsApp
Telegram

Il Governo si impegna affinché il prossimo anno scolastico parta regolarmente con tutti i docenti in cattedra dal primo settembre.

Ad affermarlo la Ministra Fedeli, intervistata dal Sole 24 ore.

Secondo la Ministra, l’anno scolastico non può non iniziare regolarmente, in quanto i ritardi vanno a tutto discapito della continuità didattica che la stessa definisce “una valore” da garantire.

Speriamo che le affermazioni della Ministra e l’impegno del Governo vengano confermati dai fatti, considerato che il Contratto sulla mobilità non è stato firmato secondo quanto previsto inizialmente dal Miur (entro gennaio) e le relative operazioni, dalla cui tempistica dipende quella delle altre (assegnazioni provvisorie, immissioni in ruolo e incarichi di supplenza), sono iniziate il 13 aprile u.s.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur