Avviata la piattaforma Consip per la “scuola digitale”

Di
WhatsApp
Telegram

red – Il Consip, con il Bando “MePI: Soluzioni Integrate per la Scuola Digitale”, ha reso operativa la piattaforma per acquistare online beni e servizi per la didattica

red – Il Consip, con il Bando “MePI: Soluzioni Integrate per la Scuola Digitale”, ha reso operativa la piattaforma per acquistare online beni e servizi per la didattica

Con quest’iniziativa, scrivono dal Consip, si decreta "l’avvio definitivo del progetto Mercato elettronico della Pubblica Istruzione (MePI), un’area del Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione, a disposizione delle scuole italiane per acquistare on line beni e servizi destinati alla didattica ed alla gestione organizzativa della Scuola."

In questa piattaforma le imprese potranno offrire soluzioni integrate per la Scuola digitale, potranno pubblicare i loro cataloghi e, una volta raggiunto un idoneo popolamento, le istituzioni scolastiche potranno procedere alle operazioni di acquisto.

"Le soluzioni integrate per la scuola digitale oggetto del bando – continua il comunicato – sono costituite da prodotti, applicazioni e contenuti specifici per la Scuola digitale. Ogni soluzione tecnologica integrata proposta nel MePI sarà aperta, interoperabile e collegabile con altri dispositivi. La soluzione integrata proposta deve risultare in linea con le finalità del Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) e quindi deve essere rivolta ad una delle azioni di cui consta il PNSD (“LIM in Classe”, “Cl@ssi 2.0“, “Scuol@ 2.0” , “Centri Scolastici Digitali”)."

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri