Autonomia, Bussetti: è un’opportunità, il mondo della scuola sarà interessato

WhatsApp
Telegram

L’autonomia, richiesta dalle regioni Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, i cui testi sono passati al vaglio del Consiglio dei Ministri del 14 febbraio u.s., sta incontrando non pochi contrari: dai sindacati a diversi politici, compresi gli alleati di Governo della Lega, ossia il M5S.

Autonomia, un miliardo di euro in più a Veneto e Lombardia per la scuola. E’ protesta

Autonomia: per Bussetti è un’opportunità

Sulla vicenda, a margine di un incontro organizzato dalla Cisl scuola, come riferisce l’Ansa, è intervenuto il Ministro Bussetti, che ha ribadito il parere positivo in merito.

Secondo il Ministro, infatti, l’autonomia rappresenta un’opportunità, che va valutata in tutti i suoi aspetti.

I sindacati, ha concluso il titolare Miur, saranno interessati come tutti gli attori del mondo della scuola. La discussione è aperta.

Autonomia: no dei sindacati

I sindacati, invece, come ben sappiamo, sono assolutamente contrari alla regionalizzazione dell’Istruzione e stanno facendo, al riguardo, fronte comune. Autonomia, Uil: documento unitario per dire no alla regionalizzazione della scuola

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri