Usura psicofisica dell’insegnante, qual è la causa principale?

di Vittorio Lodolo D'Oria
item-thumbnail

Talvolta mi imbatto in docenti che contraddicono categoricamente le mie tesi sostenendo che la causa del loro malessere professionale non è provocata - come io affermo – dall’esclusiva tipologia di rapporto con l’utenza, ma “dal dirigente scolastico” oppure “dai colleghi”, “dalla 107”, “dal registro...

“A 60 anni sono una maestra stanca, cinica e nervosa”

di Vittorio Lodolo D'Oria
item-thumbnail

L’autovalutazione è uno strumento assai utile il cui esercizio non può essere improvvisato. Ciascuno di noi è chiamato a considerare gli ambiti professionale, extra-professionale, eredo-familiare nei quali opera e dai quali possono derivare opportunità o rischi, vantaggi o minacce che condizionano l...

Maestra lamenta complotti e sculaccia bimbi. Cosa fare? Dirigente resta solo quando USR e associazione sprofondano nell’ignoranza

di Vittorio Lodolo D'Oria
item-thumbnail

Il caso che mi accingo a raccontare è uno di quelli che fa male, perché è figlio dell’ignoranza imperante a tutti i livelli circa i doveri e le competenze medico-legali dei dirigenti scolastici e dei loro diretti responsabili. Per ovvie ragioni di riservatezza si eviterà di rendere noti tutti gli at...

Usura psicofisica del docente: strategie e strumenti per affrontarla

di Vittorio Lodolo D'Oria
item-thumbnail

In pochi sanno che l’alta usura psicofisica degli insegnanti è data soprattutto dalla particolare tipologia di rapporto con l’utenza (asimmetrico, intergenerazionale, minoritario, assiduo, quotidiano, prolungato negli anni, senza maschera, con la medesima utenza).

Usura psicofisica degli insegnanti in continuo aumento: come uscirne?

di Vittorio Lodolo D'Oria
item-thumbnail

L’usura psicofisica determinata dalla professione docente non risparmia nessuno e può manifestarsi a differenti età a seconda della propria anamnesi familiare, dei cosiddetti “life event” (separazioni, malattie, lutti, dispiaceri, circostanze particolari etc), delle situazioni fisiologiche contingen...