Aumento stipendio docenti: i soldi dai bonus della legge 107 e dalla riduzione dei fondi alla scuola privata. Lettera

Stampa

Libero Tassella – Per il finanziamento del prossimo contratto dei docenti, oltre a quanto previsto per il restante pubblico impiego, ci vogliono altri fondi: tutti i fondi dei bonus della 107 /2015 e quelli ricavati da un 50% di riduzione dei fondi previsti per la scuola privata.

Per questo ci vorrebbe un intervento da inserire ad ottobre nella legge finanziaria. Sarebbe un intervento a invarianza di spesa. Possibile se ci fosse una vera esigenza di rimotivare tutti i docenti della scuola pubblica statale!

Ma mi domando se il PD o i sindacati abbiano una simile priorità.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur