Aumento stipendi, sindacati chiedono 220 euro e 500 euro anche ai precari

WhatsApp
Telegram

Altro che 70 euro promesse da Renzi con i fondi stanziati nella Legge di Stabilità per il rinnovo del contratto, i sindacati chiedono ben altro.

Altro che 70 euro promesse da Renzi con i fondi stanziati nella Legge di Stabilità per il rinnovo del contratto, i sindacati chiedono ben altro.

Ieri i sindacati rappresentativi hanno divulgato le linee guida della piattaforma rivendicativa per il rinnovo del contratto.

Tra le richieste il recupero della perdita contrattuale per il blocco di sei anni che ammonta a 220 euro. I sindacati hanno chiesto un recupero salariale "adeguato". Si tratta di un aumento dovuto e  non legato a questioni di merito,  ma ad un adeguamento degli stipendi come per il resto della PA.

Diverso è invece il discorso legato alla valutazione, che dovrà essere consegnata nelle mani di "organismi collegiali competenti" composti da membri interni all'istituto e da soggetti esterni, ma provenienti dal mondo scolastico, sulla base di criteri nazionali.

Altra rivendicazione, quella di estendere il bonus dei 500 euro per l'autoformazione anche ai docenti con contratto a termine.

Tutta la piattaforma
Contratto, sindacati: più retribuzioni, rivedere orario, valutazione, carriera e più Europa. Linee comuni

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur