Aumento contagi e Dad, Crippa (M5S): “Necessario potenziare gli strumenti a sostegno dei genitori che lavorano”

WhatsApp
Telegram

“L’aumento dei contagi inevitabilmente produrrà effetti che abbiamo già conosciuto: più quarantene per gli alunni e la necessità di periodi di Dad. Sono già oltre diecimila le classi ‘a distanza’, un numero che, purtroppo, potrebbe essere destinato a salire”.

Lo dichiara Davide Crippa, capogruppo del Movimento cinque stelle alla Camera dei deputati.

“Per questo motivo è assolutamente necessario potenziare gli strumenti a sostegno dei genitori che lavorano, a partire dagli autonomi”.

“Gli strumenti – prosegue – sono stati già individuati in passato: penso ad esempio ai congedi parentali straordinari retribuiti al 50%, misura introdotta a marzo 2020 dal governo Conte II con il decreto Cura Italia, di cui hanno beneficiato circa 275mila lavoratori e prorogata al momento solo a fine anno, o alla necessità di estendere agli autonomi le misure già in vigore per i lavoratori dipendenti. Bisogna prepararsi in tempo, perché il virus, purtroppo, corre ancora”, conclude Crippa.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria, EUROSOFIA: Il 3 febbraio non perderti il webinar gratuito a cura della Prof.ssa Maria Grazia Corrao