Aumenti stipendiali. Nel 1991 abbiamo avuto 161mila lire in più, adesso ci danno la stessa cifra in euro. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Libero Tassella – Ai sindacalisti in posizione di vertice nei loro sindacati e, da Dirigenti scolastici, prossimi ad un aumento mensile di ben 440 euro netti mensili al mese, dieci e più volte tanto l’aumento previsto per gli insegnanti,

e che oggi irridono alla nostra petizione di non firmare un contratto che si profila vergognoso e e che scherniscono la nostra richiesta di un diveroso aumento di 200 euro netti mensili, facendo una facile e comoda professione di real politik, voglio ricordare

che nel 1991 gli insegnanti ebbero un aumento contrattuale di 161 mila lire mensili. Le ricordono i sindacalisti le lire, quelle stampate con Verdi, Colombo, Michelangelo, Manzoni ecc.. ?

Oggi il governo Gentiloni dopo ben 27 anni ci offre Il medesimo aumento in euro. Ora questi sindacalisti sanno cosa noi insegnanti potevamo comprare nel 1991 con 161 lire in più al mese e cosa oggi possiamo comprare oggi con 85 euro lordi in un triennio, circa 15 euro netti al mese nel 2016, 30 nel 2017 e 40 nel 2018?

Versione stampabile
anief
soloformazione