Aumenti stipendiali e arretrati: tabelle FLCGIL. A partire da marzo, quanto spetta

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Tabelle elaborate dalla FLCGIL con gli arretrati e gli aumenti per docenti, personale educativo, DSGA, assistenti amministrativi e tecnici, collaboratori scolastici, cuochi, infermieri, guardaribieri, addetti alle aziende agrarie relativi al Contratto collettino nazionale di lavoro (CCNL) “Istruzione e Ricerca” 2016-2018.

Gli aumenti – scrive la FLCGIL – decorreranno a partire dal mese di marzo 2018.

Gli arretrati: saranno corriposti per il periodo gennaio 2016 – febbraio 2018 in misura pari allo 0,36% e all’1,09% delle retribuzioni. Aumenti stipendiali. Arretrati forse già a marzo, fino a 600 euro. Anche per precari e pensionati

Gli aumenti: non inferiori a 85 euro mensili per i docenti e 80 euro mensili per il personale ATA.

Tutte le cifre indicate sono lordo dipendente, ciò significa che ad esse dovranno essere applicate le ritenute previdenziali e fiscali.

Le tabelle

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione