Aumentano i casi di cyberbullismo, i dirigenti scolastici: difficile dialogare con i genitori

Di
Stampa

Secondo un sondaggio avviato dal CENSIS, il 58% dei dirigenti scolastici ritiene difficile far comprendere ai genitori i pericoli di internet.

Secondo un sondaggio avviato dal CENSIS, il 58% dei dirigenti scolastici ritiene difficile far comprendere ai genitori i pericoli di internet.

Un fenomeno sempre più diffuso che vede la scuola in primo piano nella lotta contro le cyber violenze.

Secondo il CENSIS più della metà dei dirigenti italiani hanno avuto a che fare con episodi di cyberbullismo.

Insidie vengono segnalate anche per quanto riguarda i videogiochi, l'adescamento online, il dusturbo alimentare.

Tra le difficoltà maggiori, quello di far comprendere ai genitori quali sono le insidie che possono colpire i loro figli.

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata