Fioramonti: più cattedre di sostegno e più posti per TFA sostegno

Audizione del ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, Lorenzo Fioramonti.

Sicurezza

“E’ chiave e fondamenta da cui partire. Non c’è innovazione e sostenibilità senza scuole sicure. In senso ampio e trasversale.”

Superamento precariato

“E’ mia intenzione avviare un sistema reclutamento moderno. Passando a concorsi fluidi, ravvicinati nel tempo e con gestione più agevole per amministrazione e candidati.

La strada scelta per superare l’emergenza precariato è stata concordata con i sindacati: concorso ordinario e concorso straordinario per chi ha 3 anni di servizio. Impatteremo il precariato. Per i non abilitati, parteciperanno al concorso e avranno possibilità di ottenere l’abilitazione. Il servizio utile per partecipare sarà anche quello delle scuole paritarie”

Diplomati magistrali

“La vicenda ha trovato soluzione concorso straordinario ormai espletato. Nel percorso di trasformazione in legge del decreto scuola sarà possibile inserire il mantenimento in servizio del personale con sentenza di merito.”

Mancanza docenti sostegno

“Bisogna garantire docente sostegno dal primo giorno di scuola. Stabilizzeremo una quota allargamento organico di diritto. Con intento diminuire i posti in deroga. Amplieremo il numero posti per TFA sostegno, che sarà avviato al più presto. Formeremo docenti curriculari attraverso corsi specifici. I fondi sono nella Legge di Bilancio.”

Religione cattolica

“Al momento non è prevista procedura reclutamento.”

DSGA

“Problema copertura posti, ma è in corso il concorso ordinario per 2004 posti. Saranno assunti dal prossimo anno scolastico. Inoltre, ci sarà un concorso straordinario per i facenti funzione, con titoli di studio idonei.”

Educazione civica

“Entrerà in vigore dal prossimo anno”

Ex LSU

“Con il Decreto abbiamo dato risposta certa con processo di internalizzazione, avvieremo un concorso per soli titoli.”

Mobilità

“Per quanto riguarda l’avvicinamento a casa dei docenti assunti con la legge 107, avete proposto per la mobilità interprovinciale una quota maggiore. Si tratta di materia di contrattazione con i sindacati che ha valore triennale. Mia intenzione è promuovere dialogo con parti sociali in vista del prossimo rinnovo.”

Dispersione

“Negli ultimi anni appare in diminuzione, ma superiore alle previsioni. Useremo più fondi per territori con povertà educativa e alto tasso criminalità minorile attraverso i PON.”

Edilizia scolastica

“Attivato una Taskforce, monitoreremo l’utilizzo delle risorse. Nuovo portale anagrafe edilizia scolastica. ”

Testo legge di Bilancio

 

TFA Sostegno V ciclo. Affidati ad Eurosofia, materiali didattici sintetici, simulatori delle prove ed un metodo incisivo. Allenati per vincere