Attività progettuali scolastiche Organismi Sportivi, iniziative entro 31 luglio 2021. Nota

Stampa

Anche per questo anno scolastico il Ministero dell’istruzione e Sport e Salute S.p.A., in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico (CIP), hanno promosso la procedura unificata di acquisizione e diffusione delle attività progettuali a carattere nazionale e/o regionale, realizzate dagli Organismi Sportivi affiliati al CONI e al CIP (Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva e Associazioni Benemerite), finalizzate all’ampliamento dell’offerta formativa delle Istituzioni scolastiche.

In considerazione dell’emergenza sanitaria, agli Organismi sportivi promotori è richiesto di assicurare:

⋅ completa gratuità per alunni/studenti e insegnanti;
⋅ totale assenza di costi per le scuole e le famiglie;
⋅ presenza di insegnanti e tecnici in possesso della Laurea in scienze motorie e/o Diploma ISEF per lo svolgimento dei progetti in orario curriculare ed extracurriculare;
⋅ didattica e metodologie idonee al grado di scuola al quale si rivolgono;
⋅ osservanza delle esigenze di coordinamento e collaborazione con gli Uffici regionali;
⋅ la collaborazione con l’Ufficio per le Politiche Sportive Scolastiche della Direzione rispetto alle attività promosse;
⋅ le necessarie coperture assicurative.

Le iniziative realizzate dagli Organismi sportivi, entro il 31 luglio 2021, saranno oggetto di rilevazione.

Nota 908.09-04-2021

Tabella-Progetti-Organismi-Sportivi-2021_alfa

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur