Attività Didattiche di Educazione Fisica e DPCM 24 Ottobre 2020. Chiarimenti

Stampa

Didattica a distanza nelle scuole superiori per almeno il 75%. Chiarimenti sulle attività didattiche di ed. fisica vengono fornite dall’USR Marche.

“Si ritiene opportuno precisare – scrive il Dirigente dell’USR Marche – che le norme emanate con il suddetto decreto non riguardano le attività didattiche di educazione fisica svolte in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado; tali attività anche quando vengono svolte in modalità “pratica” al chiuso possono continuare a svolgersi secondo quanto stabilito dall’allegato al D.M. n. 39 del 26 Giugno 2020 (Piano Scuola 2020/2021), richiamato dalla nota DRMA 18986 del 17.9.2020.

Link al Piano scuola 2020/21

estratto “Per le attività di educazione fisica, qualora svolte al chiuso (es. palestre), dovrà essere garantita adeguata aerazione e un distanziamento interpersonale di almeno 2 metri (in analogia a quanto disciplinato nell’allegato 17 del DPCM 17 maggio 2020). Nelle prime fasi di riapertura delle scuole sono sconsigliati i giochi di squadra e gli sport di gruppo, mentre sono da privilegiare le attività fisiche sportive individuali che permettano il distanziamento fisico.”

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!