Attività di formazione neoassunti: è obbligo di servizio

WhatsApp
Telegram

L’USR del Piemonte ha pubblicato una circolare di chiarimento sui permessi da accordare ai docenti impegnati in attività di formazione neoassunti.

L’Ufficio ribadisce che l’attività di formazione è attività di servizio, pertanto non deve essere richiesto alcun permesso e la scuola ne deve favorire la frequenza.

Circolare

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito