Attività alternative alla religione cattolica, scelta dal 31 maggio al 30 giugno con modulo C. FAQ

WhatsApp
Telegram

Dal 31 maggio al 30 giugno è possibile scegliere le attività alternative all’insegnamento della religione cattolica per coloro che hanno optato, al momento dell’iscrizione, di non avvalersi dell’insegnamento della religione. Il Ministero ha predisposto delle FAQ e pubblicato le indicazioni utili per la scelta delle attività alternative alla religione.

La compilazione del modello C consente di esprimere una delle seguenti opzioni:

A) Attività didattiche e formative;
B) Attività di studio e/o di ricerca individuali con assistenza di personale docente;
C) Libera attività di studio e/o di ricerca individuali senza assistenza di personale docente (solo per gli studenti degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado);
D) Non frequenza della scuola nelle ore di insegnamento della religione cattolica.

Le istituzioni scolastiche paritarie che non aderiscono al sistema di iscrizioni on line, raccolgono le opzioni degli interessati adoperando il modulo C cartaceo.

FAQ:

Chi può effettuare la scelta dell’attività alternativa all’insegnamento della religione cattolica?
La compilazione e inoltro del modulo integrativo C sono consentite a tutti gli utenti che nella domanda di iscrizione, inoltrata e accettata dalla scuola, hanno indicato di non avvalersi della religione cattolica.

Quali sono le tempistiche per la compilazione e l’inoltro del modulo integrativo C?
La compilazione e inoltro del modulo integrativo C sono consentite dal 31 maggio al 30 giugno 2023.

Si può indicare più di una scelta nel modulo integrativo C?
No, si può effettuare solo una scelta tra le opzioni disponibili sul modulo integrativo C.

La scelta effettuata sul modulo C ha effetto per l’intero anno scolastico cui si riferisce?
L’opzione operata ha effetto per l’intero anno scolastico cui si riferisce, potrebbe subire delle modifiche sulla base degli aggiornamenti al piano triennale dell’offerta formativa.

Come posso modificare una scelta, dopo l’inoltro del modulo C?
Finché non si inoltra, è possibile modificare il modulo C (tra il 31 maggio e il 30 giugno 2023). Dopo aver inoltrato il modulo C, però, non è più possibile modificarlo. Per poter aggiornare la scelta è necessario chiamare la segreteria scolastica della scuola a cui è stato inoltrato il modulo C. La scuola può procedere direttamente all’aggiornamento che sarà successivamente visibile, accedendo di nuovo nell’applicazione.

Quale è l’iter che segue l’inoltro del modulo C?
La scuola, destinataria dell’inoltro del modulo C, prende in carico la selezione effettuata dall’utente per organizzare le attività nell’anno scolastico di iscrizione.

La compilazione e inoltro del modulo C riguarda solo gli alunni delle classi prime (scuola primaria, secondaria di I grado, secondaria di II grado)?
Come, per il sistema delle Iscrizioni online, il processo è rivolto solo agli alunni delle classi prime (scuola primaria, secondaria di I grado, secondaria di II grado).

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA