Attività aggiuntive del 2022/23 docenti e ATA, nei prossimi giorni i soldi alle scuole per pagare il personale

WhatsApp
Telegram

Dopo giorni di attesa arrivano buone notizie dal Ministero dell’Istruzione e del Merito che comunica alle organizzazioni sindacali che le economie del MOF 2022/2023 si sono sbloccate.

Infatti, come spiega la Flc Cgil, è avvenuta la registrazione da parte della Corte dei Conti del decreto di riassegnazione alle scuole delle economie relative agli anni precedenti.

Per tale motivo, la Direzione del bilancio si è già attivata per predisporre i decreti di riparto a favore delle scuole al fine di metterle nelle condizioni di liquidare quanto prima quanto dovuto al personale a titolo di indennità e di attività aggiuntive svolte nell’anno scolastico scorso 2022/2023, prosegue il sindacato.

Tale operazione, secondo la direzione del bilancio, dovrebbe concludersi nei prossimi giorni.

Nei giorni scorsi, come sappiamo, le Istituzioni scolastiche avevano ricevuto il caricamento sui singoli POS dei fondi MOF assegnati per l’a.s. 2022/2023 ma mancavano le economie per liquidare il personale interessato.

Ricordiamo che i fondi sono stati caricati entro la scadenza prevista, ovvero il 31 agosto, non senza alcune pressioni di natura sindacale.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri