Attacco di Tunisi. Studenti in crociera salvi per caso

di Giulia Boffa
ipsef

Sono morti quattro italiani e dodici sono rimasti feriti dopo l'attacco terroristico avvenuto ieri nel centro di Tunisi, al museo del Bardo.

Sono morti quattro italiani e dodici sono rimasti feriti dopo l'attacco terroristico avvenuto ieri nel centro di Tunisi, al museo del Bardo.

Intorno a mezzogiorno un gruppo di turisti è stato preso in ostaggio all'interno del museo del Bardo, a Tunisi, da un commando composto da tre terroristi travestiti da soldati e armati di kalashnikov. Le teste di cuoio tunisine hanno fatto irruzione poco dopo, uccidendo due terroristi e liberando gli ostaggi. I tre terroristi del commando (uno arrestato, due uccisi in un blitz delle forze speciali) hanno attaccato il complesso del Parlamento facendo irruzione nel vicino museo del Bardo e tenendo in ostaggio decine di turisti per tre ore. I media locali hanno parlato di una rivendicazione dell'Isis in risposta a un'operazione di polizia contro i terroristi avvenuta pochi giorni prima.

I terroristi hanno fatto fuoco contro un autobus di turisti parcheggiato davanti al museo del Bardo. Poi sono riusciti ad entrare all'interno, dove hanno preso in ostaggio diverse persone. Tra loro c'erano anche decine di turisti italiani sbarcati stamattina a bordo della nave da crociera Costa Fascinosa, arrivata nella capitale tunisina da Palermo e in attesa di ripartire per Palma di Maiorca. Dopo ore di angoscia, le forze dell'ordine hanno liberato gli ostaggi. Nel blitz anche un agente ha perso la vita.“

"Solo per un caso fortuito i nostri studenti non hanno rischiato la vita oggi: hanno preferito non scendere dalla nave". La testimonianza arriva da Maiori (Salerno), ed è del sindaco Antonio Della Pietra. Trenta allievi dell'alberghiero di Maiori sono infatti a bordo della Costa Fascinosa ma non sono scesi dalla nave per recarsi nel museo del Bardo, teatro della strage compiuta dai terroristi. Gli alunni hanno contattato le famiglie, stanno bene e continueranno il viaggio.

Versione stampabile
anief
soloformazione