ATA, verso la proroga dei contratti: fino al 15 aprile 2024 per Agenda SUD, organico PNRR fino al 30 giugno 2026. BOZZA Ddl Bilancio [TESTO]

WhatsApp
Telegram

In arrivo buone notizie per il personale ATA impegnato nelle supplenze previste per l’attuazione del PNRR e di Agenda Sud. Come segnala l’ultima bozza del disegno di legge della manovra 2024 arrivano i fondi per la proroga dei contratti.

Agenda Sud

In base a quanto raccolto da Orizzonte Scuola, il governo avrebbe esteso la validità dei contratti temporanei fino al 15 aprile 2024 per Agenda Sud. Per sostenere questa estensione, è previsto un rifinanziamento di oltre 50 milioni di euro per l’anno 2024,.

Le istituzioni scolastiche riceveranno finanziamenti aggiuntivi per l’anno scolastico 2024/2025. Precisamente, 3 milioni di euro per l’anno 2024 e 10 milioni di euro per l’anno 2025, autorizzati dall’articolo 10, comma 2, del decreto-legge 15 settembre 2023, n. 123.

PNRR

Le scuole impegnate negli interventi PNRR possono attingere ai contratti temporanei del personale amministrativo e tecnico. Questi contratti avranno durata annuale e scadranno entro il 30 giugno 2026. Il finanziamento per queste iniziative proviene esclusivamente dal PNRR, con un limite complessivo di 60 milioni di euro annui per gli anni 2024, 2025 e 2026.

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito sarà responsabile del monitoraggio di questi contratti, assicurando che le spese non superino il 10% del finanziamento correlato PNRR.

ATA, contratti supplenze PNRR partono dal 16 ottobre: NOTA. Agenda Sud dal 1° novembre

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri