ATA. Tribunale Terni condanna MIUR per risarcimento danno ad ATA

di redazione
ipsef

red – Ancora un risarcimento per la reiterazione dei contratti a tempo determinato. Questa volta è toccato ad un’addetta amministrativa che si era vista reiterare il contratto per ben 9 anni prima di entrare in ruolo.

red – Ancora un risarcimento per la reiterazione dei contratti a tempo determinato. Questa volta è toccato ad un’addetta amministrativa che si era vista reiterare il contratto per ben 9 anni prima di entrare in ruolo.

Dopo l’ingresso in ruolo si è rivolta all’avvocato Alessandro Marini ed ha citato in giudizio il MIUR, ottenendone la condanna ed il riconoscimento di un risarcimento pari a 15 mensilità e di tutti gli scatti maturati nei nove anni di precariato, oltre agli interessi legali e alle spese legali.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione