ATA. Supplenze art. 59, saranno attribuite dalle graduatorie 2014-17. A breve circolare Miur

Stampa

Nella giornata di ieri, abbiamo riferito sull’incontro Miur-sindacati relativo alle problematiche del personale ATA. 

Supplenze e problematiche ATA, incontro Miur-sindacati riprenderà alle 20.00. Necessaria interlocuzione con il Mef

Come comunicato nel succitato articolo, l’incontro era stato sospeso e rinviato alle ore 20.00 della serata di ieri, come riferito dalla Flc Cgil che, in data odierna, ha pubblicato sul proprio sito un articolo in cui riferisce che l’incontro continuerà nel pomeriggio odierno a partire dalle ore 14.00:

Ieri sera alle 20.00 è proseguito l’incontro col Capo di Gabinetto del MIUR iniziato la mattina e che aveva richiesto, data la complessità delle questioni trattate, ulteriori interlocuzioni col MEF.

Per una definizione delle soluzioni da adottare, l’incontro è stato aggiornato oggi, 22 settembre, alle ore 14.00.

Lo Snals, diversamente dalla Flc Cgil, non ha riferito di alcun rinvio, fornendo un resoconto dettagliato di quanto affrontato con l’Amministrazione.

Secondo quanto leggiamo sul sito dello Snals, è stato trattato il tema relativo alle supplenze da conferire al personale ATA già di ruolo, ai sensi dell’articolo 59 del CCNL. Riguardo a tali supplenze, si è posto il problema derivante dal fatto che le medesime vanno attribuite sino ad avente titolo, considerato che le graduatorie di III fascia si aggiorneranno nel corso dell’anno scolastico.

Il Miur, sino all’incontro di ieri, non aveva fornito alcuna indicazione con la conseguenza che alcuni USR hanno negato la possibilità al personale di ruolo di poter accettare supplenze dalla III fascia delle graduatorie di istituto, diversamente da altri USR che hanno concesso tale possibilità (che è poi un diritto).

Nell’incontro di ieri, come leggiamo sul sito dello Snals, Amministrazione e sindacati hanno concordato che si darà applicazione all’articolo 59 nel caso di nomine fino all’arrivo dell’avente titolo, scorrendo le graduatorie relative al triennio 2014/2017.

Al fine suddetto sarà emanato un’apposita circolare e saranno avvisate anche le articolazioni territoriali della RTS.

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 31 dicembre 2021. Il 9 novembre ne parliamo in diretta. Registrati al webinar