ATA: si riavvia mobilità professionale. I primi gli assistenti amministrativi facenti funzione

Stampa

Questo il risultato del lungo incontro tra sindacati e Governo, presenti il Premier Conte e il Ministro Bussetti. 

Cosa è previsto per il personale ATA

Contratti più vantaggiosi in vista anche per gli Ata, i collaboratori scolastici che includono dai segretari ai bidelli, a partire proprio da chi già esercita il ruolo di assistente amministrativo ma fa le veci del dirigente.

Un significativo passaggio – scrivono in una nota congiunta i sindacati FLCGIL, CISL, UIL, SNALS e GILDA – dell’intesa riguarda la valorizzazione del personale ATA attraverso il riavvio della mobilità professionale a partire dagli assistenti amministrativi facenti funzione di DSGA.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia