ATA, senza supplenze e assunzioni. Si fanno selfie su FaceBook, le immagini. Il 26 incontro MIUR e sindacati

WhatsApp
Telegram

In segno di protesta i lavoratori ATA si fanno i Selfie con cartelli di rivendicazioni e li postano su FaceBook.

In segno di protesta i lavoratori ATA si fanno i Selfie con cartelli di rivendicazioni e li postano su FaceBook.

Questa l'iniziativa di protesta per chiedere al Governo un intervento legislativo urgente ed immediato che consenta le immissioni in ruolo almeno sul turn over, il conferimento delle supplenze annuali e la revisione almeno parziale della disciplina sulle supplenze brevi.

Ricordiamo infatti che la Legge di Stabilità ha bloccato le supplenze brevi e non ci sono segni da parte del Ministero per avviare le assunzioni. Anzi, si attendono le cifre dei lavoratori soprannumerari delle province che prenderanno i posti degli ATA delle segreterie.

Una situazione che sarà discussa giorno 26 dai sindacati con il Ministero che ha risposto alla richiesta di incontro inviata oggi stesso.

Intanto i lavoratori ATA protestano e lo fanno in modo singolare, postando sui social immagini con cartelli di protesta. La pagina Facebook con le immagini


WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito