ATA. Recupero I e II posizione economica, una svista? Scatti, forse si sblocca 2013

WhatsApp
Telegram

red – Sarebbe stata un errore la decurtazione dagli stipendi della I e II posizione economica subita nelle scorse settimane dagli ATA. A dirlo un comunicato del CONITP

red – Sarebbe stata un errore la decurtazione dagli stipendi della I e II posizione economica subita nelle scorse settimane dagli ATA. A dirlo un comunicato del CONITP

Secondo il sindacato degli ITP, infatti sarebbe stata una svista delle ragionerie provinciali. Vi riportiamo lo stralcio del comunicato giunto in redazione.

Il presidente, prof. Guastaferro Crescenzo, del CONITP ha posto al direttore dott. Chiappetta il problema della I e II posizione economica, in particolare la trattenuta effettuata ad alcuni ATA che avevano la posizione prima del 01/09/2011 , in merito il direttore ha chiarito che è stato una svista delle ragionerie provinciali e ha aggiunto che la problematica è in fase di risoluzione almeno per il 2014.
 
Pertanto è da sottolineare che il recupero delle somme percepite riguardanti le posizioni I e II economiche del personale ATA di cui alla sequenza contrattuale 12 maggio 2011, in quanto il MEF non verrà applicata
 
Anche per gli scatti stipendiali, il direttore , ha affermato che il problema è ancora in fase di risoluzione , ma sembrano esserci le condizione per sbloccare il 2013

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur