ATA, collaboratori scolastici assunti anche da terza fascia

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Alcune province hanno già esaurito le graduatorie di prima e seconda fascia ATA e l’ufficio scolastico dà autorizzazione alle nomine del personale supplente da terza fascia.

Le graduatorie di III fascia sono in fase di pubblicazione in versione definitiva (il 20 settembre c’è stata la prenotazione massiva) ormai in tutte le province, pertanto le eventuali nomine disposte sulla base dell’art. 41 del CCNL 2016/18 (contratto con formula di rescissione) devono essere riviste scorrendo le nuove graduatorie.

La maggior parte delle supplenze sono conferite fino al 30 giugno. Eventuali proroga del contratto fino al 31 agosto sarà stabilita successivamente, sulla base delle esigenze di lavoro nella singola scuola.

Le province in cui si nomina da terza fascia

Brescia

Foggia

Milano

Bari

Pisa

Caserta

Roma

collaboratori scolastici

Terni

N.B. Queste sono le province per le quali vi è una comunicazione ufficiale, è possibile che nelle altre province si proceda con nota interna.

Come si procede alle convocazioni

ATA III fascia: come si viene convocati per supplenze 30 giorni

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione