ATA. Posizioni economiche con decorrenza gennaio 2015 nel cedolino di aprile con gli arretrati

Stampa

Le Organizzazioni Sindacali comunicano che è stata consentita l’attivazione di posizioni economiche con decorrenza gennaio 2015 dopo la riattivazione del flusso telematico con il MEF.

Le Organizzazioni Sindacali comunicano che è stata consentita l’attivazione di posizioni economiche con decorrenza gennaio 2015 dopo la riattivazione del flusso telematico con il MEF.

Le posizioni con decorrenza gennaio 2015 saranno liquidate sul cedolino di aprile 2016 con i relativi arretrati. 

Restano aperte le questioni relative agli arretrati riferibili a decorrenze precedenti. 

Stampa

Il nuovo programma di supporto gratuito Trinity per docenti di lingua inglese