ATA. 1 e 2 posizione economica. Si procede al recupero delle somme già erogate

di redazione
ipsef

red – Con nota del 7 gennaio 2014, il Ministero dell’istruzione affronta la problematica riguardante la prima e seconda posizione economica del personale ATA, relativa al blocco dell’erogazione del beneficio economico e il recupero delle somme erogate per la liquidazione del beneficio con decorrenza 1 settembre 2011 e successive.

red – Con nota del 7 gennaio 2014, il Ministero dell’istruzione affronta la problematica riguardante la prima e seconda posizione economica del personale ATA, relativa al blocco dell’erogazione del beneficio economico e il recupero delle somme erogate per la liquidazione del beneficio con decorrenza 1 settembre 2011 e successive.

Il tutto nonostante, leggiamo nella nota, il MIUR abbia "ripetutamente fornite proprie osservazioni e chiarimenti in ordine ai rilievi"

Il MIUR ha comunque inviato, continuiamo a leggere, al Ministero dell’economia, la richiesta a prevedere una rateizzazione del recupero, al fine di non incidere in maniera eccessiva sulle esigenze dei dipendenti.

Scarica la nota

ATA. Recupero somme posizione I e II. Carrozza: "siano tranquilli"

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione