ATA. Nessun piano straordinario di assunzioni, si procede con il turnover

di redazione
ipsef

Ieri, il Ministro Giannini ha risposto ad alcune domande poste dai membri della VII Commissione cultura al Senato. Una di esse riguardava il personale ATA.

Ieri, il Ministro Giannini ha risposto ad alcune domande poste dai membri della VII Commissione cultura al Senato. Una di esse riguardava il personale ATA.

In tutto il progetto di riforma, il personale ATA non è menzionato. Molte polemiche hanno preso piede, soprattutto a seguito della sentenza della Corte di giustizia europea che ha condannato il Ministero per la reiterazione dei contratti a tempo determinato.

Ieri il Ministro Giannini ha affermato che "dal 2015 ci saranno per il personale ATA assunzioni regolari secondo le regole delle graduatorie". Quindi, seguendo il normale turn over, deludendo quanti attendevano un piano straordinario, come quello pensato per i docenti.
 

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare