ATA modello D3 graduatorie III fascia: anche chi ha già scelto le scuole può modificarle. Come si procede

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Tenendo presente la data di scadenza per la presentazione dell’istanza, che è fissata alle ore 14.00 del 13 aprile 2018, in questo periodo di tempo il personale ATA che si accorge di un errore o vuole cambiare una o più scuole, può annullare la domanda già inoltrata a sistema, ricompilarla e inviarla nuovamente.

E’ una indicazione che il Miur fornisce chiaramente nella pagina di avvio di presentazione dell’istanza

  • L’inoltro della domanda di scelta sedi o il suo annullamento sono possibili sino al termine della data di scadenza della presente istanza.

Naturalmente è bene ricordare che se si annulla la domanda bisogna effettuare il nuovo inoltro inserendo nuovamente il codice personale, altrimenti risulterà solo l’annullamento. Quindi conta l’ultima operazione effettuata.

Il sistema terrà conto dell’ultimo invio. In ogni caso il consiglio è quello di operare direttamente sulla domanda quando si è convinti delle scelte da operare, così da evitare ripensamenti.

COME SI PROCEDE

ATA III fascia, scelta sedi entro il 13 aprile: si inseriscono fino a 30 scuole. Cosa accade se non si presenta modello D3

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione