Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

ATA: le supplenze dopo il 31 dicembre si sono concluse al termine delle lezioni

Stampa

Personale ATA di ruolo: in base all’art. 59 del CCNL è possibile accettare una supplenza, ma il termine deve essere almeno al 30 giugno.

Spett. Orizzonte scuola.  Sono collaboratore di ruolo nella scuola in cui lavoro, giorni fa è deceduta un assistente amministrativo,  hanno fatto la convocazione sino alla fine delle attività didattiche cioè 9 giugno c.a.  Ho chiesto spiegazione in merito, e mi è  stato detto sia dal DSGA che dal DS, che il posto non mi spetta perché trattasi di supplenza breve, anche se fino al termine delle attività delle lezioni, e su posto vacante. Vi chiedo gentilmente, se è giuridicamente esatto ciò che mi hanno detto. Io sono del parere, che vista l’enorme mole di lavoro sia in vista degli esami di stato, e sia in vista della programmazione per il nuovo anno scolastico ,questa supplenza sarà prorogata sino al 31 agosto.

di Giovanni Calandrino – il DS ha ragione. La scuola ha correttamente applicato il regolamento delle supplenze del personale ATA D.M. 430/2000.

Il suddetto, all’art. 6 recita:

  1. I dirigenti scolastici possono conferire supplenze temporanee utilizzando le rispettive graduatorie di circolo e di istituto per la sostituzione del personale temporaneamente assente e per la copertura di posti resisi disponibili, per qualsiasi causa, dopo il 31 dicembre di ciascun anno.
  2. Per la sostituzione del personale temporaneamente assente, il dirigente scolastico provvede al conferimento delle relative supplenze in via subordinata secondo il disposto dell’articolo 1, comma 1, e per il tempo strettamente necessario nei limiti delle disposizioni vigenti alla data di stipulazione del contratto.

Considerato che il posto si è creato dopo il 31.12 indipendentemente dal tipo di causa (anche in caso di decesso del titolare) la supplenza va conferita per il tempo strettamente necessario ovvero fino alla fine delle lezioni, tale supplenza si configura “supplenza breve” e quindi non destinabile al personale di ruolo in applicazione dell’art. 59 CCNL/2007.

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Eurosofia: TFA SOSTEGNO VI CICLO, cosa studiare? Oggi alle 16.00 ne parliamo con gli esperti