Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

ATA: in II fascia con soli 30 giorni di servizio ma le graduatorie sono ad esaurimento

Stampa

Graduatorie ATA: esistono ancora le II fasce, in cui il personale si è inserito con soli 30 giorni di servizio. La II fascia è ad esaurimento, pertanto non sono possibili nuovi inserimenti. Si può passare solo dalla III alla prima fascia.

Salve, vorrei avere informazioni circa il nuovo aggiornamento ATA per il 2021: con un servizio annuale come CS(collaboratore scolastico) per questo anno scolastico in corso, il passaggio alla seconda fascia(graduatorie provinciali ad esaurimento) dalle graduatorie di istituto di terza fascia è scontato nel senso che sono ancora sufficienti i 30 gg di servizio a tal fine? Grazie

di Giovanni Calandrino – non è possibile chiedere inserimento nelle graduatorie provinciali ad esaurimento del personale ATA.

Ai sensi dei DD.MM. del 19.04.2001 n. 75 e del 24.03.2004 n. 35, sono stati costituiti, per il conferimento di supplenze annuali e temporanee fino al termine delle attività didattiche:

  1. Gli elenchi provinciali ad esaurimento per i profili professionali di assistente amministrativo, assistente tecnico, cuoco, infermiere, guardarobiere;
  2. Le graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico;
  3. Gli elenchi provinciali ad esaurimento per il profilo professionale di addetto alle aziende agrarie.

Le suddette graduatorie sono elenchi ad ESAURIMENTO e quindi non è possibile accedervi.

In riferimento ai DD.MM. del 19.04.2001 n. 75 e del 24.03.2004 n. 35 il requisito fondamentale per poter accedere alle summenzionate graduatorie era possedere un’anzianità di servizio di almeno 30 giorni, anche non continuativi, per il medesimo profilo professionale per cui si richiedeva l’inserimento.

Coloro che figurano nei suddetti elenchi provinciali hanno diritto ad essere inclusi anche nelle graduatorie di istituto di seconda fascia della medesima provincia.

Pertanto, periodicamente il MIUR da la possibilità, ai soli candidati già inseriti, di aggiornare le sedi espresse nelle precedenti tornate concorsuali. Ciascun aspirante, infatti, può indicare complessivamente non più di trenta istituzioni scolastiche, compresi i CPIA, per l’insieme dei profili professionali cui ha titolo.

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia