ATA – AT: i precari rischiano di restare fuori dalla scuola

di Lalla
ipsef

Liborio Butera – Scriviamo queste poche righe per sollevare una problematica reale e che pare non se ne sia accorto nessuno: nel DDL stabilitàè contenuto un comma 81 (art. 4 legge 183/2011 stabilità 2012) aberrante – e a nostro giudizio – “un palese errore legislativo” secondo cui gli insegnanti tecnico pratici (ITP) in esubero, non utilizzabili in attività di insegnamento, possono essere temporaneamente utilizzati come assistenti tecnici“.

Liborio Butera – Scriviamo queste poche righe per sollevare una problematica reale e che pare non se ne sia accorto nessuno: nel DDL stabilitàè contenuto un comma 81 (art. 4 legge 183/2011 stabilità 2012) aberrante – e a nostro giudizio – “un palese errore legislativo” secondo cui gli insegnanti tecnico pratici (ITP) in esubero, non utilizzabili in attività di insegnamento, possono essere temporaneamente utilizzati come assistenti tecnici“.

Se ciò dovesse essere applicato (stiamo lavorando per scongiurare tale aberrazione) ad essere tagliati fuori sarebbero inevitabilmente i precari che attualmente lavorano nei profili di assistente tecnico a tal proposito ci chiediamo come mai ancora nessuno abbia sollevato tale problematica?

Gli Insegnanti Tecnico Pratici vogliono continuare a svolgere con la solità professionalità il ruolo di docente di laboratorio e al contempo esprimono solidarietà a quelle migliaia di precari ATA che rischiano di restare
fuori dalla Scuola proprio per un grave errore legislativo!

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione