Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

ATA Graduatorie terza fascia: Addetto all’Assistenza di Base (ADB) può essere valutata come certificazione OSA

Stampa

Graduatorie ATA terza fascia: prosegue il lavoro di valutazione delle domande presentate entro il 26 aprile. Chiariamo alcuni dubbi che potrebbero rivelarsi frequenti tra le segreterie.

Buongiorno,  volevo chiedere

– se l’attestato di qualifica professionale di Addetto all’Assistenza di Base (ADB) di 900 ore, rilasciato dalla Regione può essere considerato come corso socio assistenziale;

– se l’attestato di qualifica professionale di estetista, rilasciato dalla Regione ai sensi dell’art. 14 della legge 21 dicembre 1978 di durata 1 anno,  conseguito nel 1986 è titolo di accesso al profilo di collaboratore scolastico;

–        Se il diploma magistrale quadriennale  è titolo di accesso al profilo di Assistente Amministrativo

di Giovanni Calandrino – gentilissima dirigente scolastica, la qualifica professionale di Addetto all’Assistenza di Base (ADB) può rientrare fra i titoli valutabili ai sensi dell’Allegato A/5 annesso al D.M. 50/2021 in quanto il punto 2 della Lettera A) della suddetta tabella fa riferimento, a livello generale, delle qualifiche ottenute al termine di corsi socio-assistenziali e socio-sanitari rilasciati dalle Regioni.

Considerato che la certificazione OSA è rilasciata ad un professionista che ha frequentato un corso specifico di preparazione di durata di 700-900 ore mentre per la qualifica di OSS occorre frequentare un corso di durata di 1000-1200 ore circa, considerato che le materie comuni dei corsi OSA, OSS e ADB sono:

  • l’igiene personale;
  • le pulizie mirate al soddisfacimento del benessere dell’assistito;
  • l’assistenza nell’accesso ai servizi socio-sanitari;

e sono tutte qualifiche rilasciate dalle regioni, a parere dello scrivente è possibile valutare la qualifica di Addetto all’Assistenza di Base (ADB) di durata di 900 ore rilasciata dalla regione al punto 2 della Lettera A) dell’Allegato A/5 annesso al D.M. 50/2021.

La risposta alla seconda domanda è negativa, non è possibile valutare una qualifica professionale di durata di un anno come titolo d’accesso al profilo di CS poiché il diploma di qualifica rilasciato da un istituto professionale o rilasciato o riconosciuto dalla Regione deve essere di durata TRIENNALE (art. 2 comma 5 lettera G).

La risposta all’ultima domanda è SI. Il titolo d’accesso al profilo professionale di AA è qualsiasi diploma di maturità compreso l’istituto magistrale o il liceo artistico quadriennali.

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Cassetta degli attrezzi per i futuri insegnanti di sostegno. Il 20 agosto il primo incontro in diretta con gli esperti di Eurosofia