Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

ATA graduatorie prima fascia: gli assistenti tecnici possono scegliere anche gli istituti comprensivi

Stampa

Fino al 9 luglio è disponibile su Istanze online il form dedicato alla compilazione dell’allegato G, ossia le max 30 scuole che è possibile scegliere per le graduatorie ATA 24 mesi (I fascia). L’allegato è compilabile dagli aspiranti che che hanno presentato domanda di primo inserimento o aggiornamento entro il 14 maggio. Le graduatorie ATA 24 mesi si rinnovano ogni anno e da queste si attinge per le immissioni in ruolo ed eventuali supplenze su posti residui.

Buongiorno, è possibile, nell’allegato G relativo alla graduatorie provinciali di prima fascia e alla figura di assistente tecnico, inserire anche gli istituti comprensivi in virtù del fatto che è prevista la presenza degli assistenti tecnici anche negli istituti comprensivi? Grazie, saluti.

di Giovanni Calandrino – la risposta è positiva. L’articolo 1, comma 967, delle legge n. 178/2020 ha previsto l’istituzione di 1.000 posti in organico di diritto di assistente tecnico nelle scuole del primo ciclo (infanzia, primaria e secondaria di primo grado), ove sino ad ora tale figura non era prevista. Tale novità è scaturita dalla necessita di assicurare la funzionalità della strumentazione informatica, soprattutto in seguito all’attivazione della didattica a distanza a causa dell’emergenza epidemiologica.

Nelle citate scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado sarà attivato, dall’a.s. 2021/22; il laboratorio di informatica (codice T72), appartenente all’area “elettronica ed elettrotecnica” (codice AR02).

Dunque non solo possono essere scelte nell’Allegato G riguardante le graduatorie di circolo e di istituto di I fascia ma sono state sedi esprimibili anche per la III fascia e per la mobilità così come leggiamo nell’articolo 22, comma 7, dell’OM n. 106/2021:

Per il laboratorio “informatica” (codice T72), appartenente all’area “elettronica ed elettrotecnica” (codice AR02), istituito presso le scuole dell’infanzia, le scuole primarie e le scuole secondarie di primo grado in applicazione dell’articolo 1, comma 967, della legge 20 dicembre 2020, n. 178, i trasferimenti sono effettuati sulla base dell’ordine indicato delle preferenze espresse per ogni grado di istruzione ed eventualmente per ogni area professionale, qualora siano state richieste più aree.

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur