ATA graduatorie III fascia dal 15 giugno tutte pubblicate. Come presentare reclamo, scarica il modello

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il 15 giugno è la data ultima entro la quale devono essere state pubblicate le graduatorie ATA provvisorie di III fascia, altrimenti interverrà la prenotazione massiva.

Il Miur lo ha chiarito con la nota 23718 del 17 maggio 2018

Pertanto, se in alcune province le graduatorie sono pronte, già nelle prossime settimane potranno essere pubblicate e si darà il via alla presentazione dei reclami.

Le graduatorie provvisorie saranno visibili su Istanze on line (entra nella pagina personale con username e password acquisita nella fase di registrazione), clicca su Altri servizi / Graduatorie d’istituto – Personale a.t.a. / Vai al servizio / Avanti / selezionare fascia III dal menù a tendina / Ricerca

Il reclamo

La pubblicazione su Istanze on line non ha valore legale. Ciò che conta è la pubblicazione all’albo (bacheca) o sul sito della scuola. È dal giorno di questa pubblicazione che bisogna conteggiare i giorni utili per il reclamo.

È possibile presentare reclamo entro 10 giorni dalla pubblicazione delle graduatorie provvisorie: Avverso l’esclusione o nullità della domanda, nonché avverso le graduatorie, ovviamente l’istanza di reclamo deve essere indirizzata al dirigente della istituzione scolastica che gestisce la domanda di inserimento.

Il reclamo deve essere presentato, appunto, entro 10 giorni dalla pubblicazione della graduatoria provvisoria. Nel medesimo termine si può produrre richiesta di correzione degli errori materiali.

Decisi i reclami ed eseguite le correzioni degli errori materiali, l’autorità scolastica competente approva la graduatoria in via definitiva.

Dopo tale approvazione la graduatoria è impugnabile con ricorso giurisdizionale al giudice ordinario in funzione di giudice del lavoro.

Il modello di reclamo

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione